Dormire nei borghi

Un giorno, un fine settimana, una settimana. All’interno delle mura del borgo o fuori nella campagna. Tutto sarà dettato dal proprio aspetto personale, comunque svariate ottime alternative.


“Sono nato in città, il rumore è nel contesto, dettato dalla moltitudine delle persone che vivono freneticamente e contemporaneamente. Le prime volte che ho dormito in Valle di Comino mi sono svegliato nel cuore della notte spaventato, si spaventato dal silenzio. Oggi quando riesco a fuggire durante qualche fine settimana godo del rumore del silenzio.”


+ suggerisci un Hotel